Home arrow In ricordo di... arrow Cesare (Ammiraglio)

Una VN delle nostre

P1110200.jpg

Uno di noi

_DSC1811.jpg
Cesare (Ammiraglio) E-mail
Valutazione utente: / 25
ScarsoOttimo 


11 Mag 2013

da Aztek
Il nostro amico Cesare è partito per il suo ultimo lungo viaggio.



Buona strada amico mio.........

A che sto pensando?
Sto pensando ad un amico che sta correndo su strade che raggiungeremo tutti un giorno, dove non ci si ammala, dove non si deve combattere per tirare un respiro...
Caro Cesare, sei stato un esempio per molti di noi, la tua voglia di vivere e l'amore per Marianna rimarranno un ricordo indelebile per molti di noi.
Sarà difficile colmare il vuoto che hai lasciato....ma andremo avanti perchè so che tu lo avresti preteso da noi.
Buon viaggio amico mio, il rombo delle nostre moto ti accompagnerà e tu da lassù metti una buona parola per noi, che possiamo tornare a casa sani e salvi da ogni viaggio.
R.I.P. Ammiraglio!!


da Cesare
Grazie
a tutte le persone della mia vita
che l'hanno resa migliore
con una parola,
un sorriso,
un dono,
una gentilezza,
un esempio.
Cesare.


da Diabolik
ho il cuore stretto in una morsa...
...grazie per tutti i sorrisi e per la splendida amicizia che mi hai donato...
...riposa in pace, amico mio.


da Magikele
Una persona che mi ha insegnato tanto, tantissimo. A cui ho sempre voluto bene, e che adesso ci protegge tutti da lassù.
Ciao Zio Cesare.


da Bad66
il ricordo corre quando al rientro di un giro durante un nazionale bagnati fradici per l'acqua che avevamo preso.
mi sento bussare alla porta dello chalet dove dormivo.
Mi trovo cesare con il suo sorriso stampato che mi dice << ehi bad volevo ringraziare te e le tue staffette per averci portato al campeggio senza che sucedesse qualche guaio.>>
questo era cesare un uomo che non aveva paura di niente nemmeno dire grazie
che a volte e' la parola piu' difficile da dire.
e lui la dimostrato con il duro percorso che la malatia gli ha imposto.
ricordero' sempre cesare su quella porta in quel grazie che ci ha legato per sempre.
ciao amico mio
r.i.p


da Glong
Non si è mai troppo preparati a perdere un fratello, un amico, è sempre difficile volgere lo sguardo verso l'amico e non scorgere altro che un posto vuoto; cosa rimane oggi di quei luoghi? solo il vuoto di un volto che amichevolmente ti sorrideva ed in quel sorriso così disarmante ritrovavi il calore dell'amicizia, l'abbraccio dove ci si rifuggiava.
Nell'oggi presente ciò che fa più male è la tristezza che t'assale è il vuoto della sua assenza che fa pesare la sua presenza.


da Ercole
Mi mancheranno quei momenti che fermi all'autogril non vedevo l'ora che arrivassi per poterti abbracciare Grande amico fratello riposa in pace. Sono sicuro che dall'alto ci proteggerai. Ciao.


da Paul2000
Basta il tuo sorriso a far capire a chiunque che sei stato un ingegnere del bene,grazie Cesare,ti voglio bene.


da Hornero
Qualsiasi parola appare vuota di senso di fronte ad un dolore così grande. R.I.P.


da Ganimede
La tristezza mi/ci pervade in questi giorni, è sempre troppo dura accettare questo lato della vita.....
Fai un buon viaggio e veglia su di noi.... sarai sempre al ns fianco!


da Potenza52
Mi ricordo la prima volta che ci siamo incontrati,mi guarda e ci siamo abbracciati come se ci conoscessimo da sempre! poi... si rivolge verso Marianna e gli fa,vedi quest'uomo!è mio amico!!! ciao Cesare


da Wanderer
Mi resta in mente una sua frase, detta tirando il fiato coi denti, l'ultima volta che lo vidi poco tempo fa: "IO LOTTO".
E fino all'ultimo come un vero ammiraglio hai tenuto la testa alta. Scorazza libero nelle strade celesti.


da Badland
Una foto .... più di tante parole.

Ciao Amico mio


da Vargas
Parole… le lascio all'aria e mi tengo stretti i ricordi di alcuni momenti trascorsi insieme.
Ciao Cesare!


da IronMax
Il VROC ed in particolare il gruppo Piemonte ha perso un Amico, un Uomo, una persona con un Cuore grande....
Il vuoto che ha lasciato è enorme.
Ciao Cesare, R.I.P.


da OrsoBianco
Un venerdì, presso la tana dei piemontelli per la prima volta ho avuto il grande piacere di incontrare Cesare "Ammiraglio" e la sua deliziosa compagna Marianna. Dire che sono stato messo a mio agio da tutta la compagnia è riduttivo, ma ciò che mi ha colpito in particolar modo è stato l'approccio che Ammiraglio ha avuto nei miei confronti.
Cordiale, semplice, di piacevole compagnia tanto che sembrava ci conoscessimo da sempre.
Ovviamente lo era con tutti ma a me ha fatto enormemente piacere.
Era il primo venerdì di tanti venerdì passati in allegria e spensieratezza, dove, sorseggiando una birra si chiacchierava del serio e del faceto, dove ho potuto imparare cose che nemmeno mi erano passate per l'anticamera del cervello.
Ho potuto vedere la sua pacatezza nel contribuire a raffreddare anche le discussioni più spinose. Gli ho voluto bene come ad un fratello maggiore, forse meno di quanto ne volesse a me.
Ho potuto godere della sua compagnia in numerose occasioni e non potrò dimenticare il viaggio che abbiamo fatto in occasione dell'anniversario Vroc a Poppi. Era più che manifesta la contentezza di essere dei nostri.
Vorrei dire ancora tante cose ma, sono certo che coloro che l'hanno conosciuto e frequentato anche se per poco, non possono non avere un positivo ricordo di Ammiraglio. Il suo spessore di uomo avrà indubbiamente influenzato positivamente chiunque abbia avuto l'onore di stringergli la mano.
Potrà pure sembrare una banalità, però a Marianna vorrei dire con parole semplici ma sincere, di essere orgogliosa di essere stata la compagna di vita di Cesare perchè uomini come lui pochi ce ne sono.
Ora che l'inevitabile si è concretizzato, Cesare ci ha salutato per l'ultima volta lasciandoci in eredità il suo ricordo di uomo eccezionale.
Io lo saluto in silenzio e con un rispettoso "arrivederci" perchè Cesare non morirà fino a che rimarrà vivo nelle nostre menti.
Caro amico mio, ti ho voluto bene ma ora riposa in pace tra coloro che non soffrono più.
Con profondo affetto


da Hans
Cesare!
We are so happy that we have met You!
But we are also so sad too now know what have happened to You!
In 2010 we where on our way to Corsica through Piemonte and a group of Vrocers was taking care of us! And Cesare You was there, and made this day our most special bikerexperience day!


da Badboy
Sembra un dono che aveva quando ti vedeva a disparte arrivava con il sorriso ti diceva due parole e ti portava nella mischia, prendeva la birra e te la offriva, pazzesco era veramente un grande.
una parola voglio dire ciao cesare cavalca le nuvole e non fermarti mai: il tuo spirito vivra per sempre questo voldire che il vroc vivra per sempre con te


da Jory
ha lottato fino alla fine, e pur nella sua condizione, era lui che faceva coraggio agli altri, io non potrò mai dimenticarlo, sarà sempre al mio fianco, dovunque andrò.


da Daverider
Semplicemente da ammirare come persona...come Uomo...per come ha saputo affrontare la malattia...per come ha combattuto come una roccia sino a che ha potuto.
Un Uomo che ho avuto l'onore ed il piacere di conoscere e che mi lascia un segno indelebile.
Buona strada Cesare
 
< Prec.   Pros. >

Google Translation

Mi piace!

Chi c'è online

Abbiamo 12 visitatori e 5 utenti online
© 2019 Vulcan Riders and Owners Club<br>il motoclub dedicato alle Kawasaki custom
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
Privacy Policy