Home arrow Tecnica arrow Ciclistica arrow Lubrificare una catena

Una VN delle nostre

DSCN4196.jpg

Uno di noi

IMG_4310.jpg
Lubrificare una catena E-mail
Valutazione utente: / 5
ScarsoOttimo 
Consigli utili per la lubrificazione di una catena.

Lavaggio:

Solitamente l'operazione di lubrificazione della catena è sufficiente per garantira una buona pulizia della stessa. Tuttavia in casi di eccessivo accumulo di sporco (sabbia, terra etc..) è necessario procedere alla pulizia con nafta, kerosene o diesel. Evitare Vapore e benzina. Asciugare immediatamente la catena con un getto di aria compressa da una distanza di 50-80 cm. In caso di catene o-ring evitare l'uso di spazzole dure ed altri metodi che rovinino gli o-ring.

 

Lubrificazione:

Il ripristino della lubrificazione è di fondamentale importanza per la durata e le migliori prestazioni della catena. Effettuare la lubrificazione subito dopo il lavaggio.Una carenza di lubrificante, o l'uso di lubrificanti non idonei, creeranno un aumento degli attriti specialmente nell'area di lavoro tra perno e bussola. L'aumento di attrito causa calore che conduce ad una rapida usura dei componenti della trasmissione oltre alla rapida fuoriuscita del lubrificante, reso piu liquido dal calore (peggiorando la situazione!). 

 

Segnali di cattiva lubrificazione:

I principali segnali di una cattiva lubrificazione della catena, sono un suo rapido allungamento, la comparsa di zone rosse indici di ruggine, la presenza di cigolii e rumorosità della trasmissione.

 

Catena con O-ring:

Nelle catene con O-Ring la lubrificazione delle articolazioni è assicurata dal lubrificante sigillato dagli O-Ring nell’area di lavoro. Occorre tuttavia provvedere ad una lubrificazione periodica della catena e al ripristino del lubrificante tra rulli e bussole per ridurre gli attriti e la formazione di calore, aumentare l’efficienza della trasmissione, prolungare la vita della catena e dei pignoni.La lubrificazione, inoltre, mantiene morbidi gli O-Ring evitando screpolature e conseguenti rotture e protegge dall’ossidazione i componenti metallici della trasmissione.
 

Lubrificazione di catene mediante pennello:

Utilizzare lubrificanti specifici per catene moto assicurandoci che non contengano additivi che possano rovinare gli O-Ring. Ottimo è anche un grasso chiamato Zeta 2, di colore bianco e resistente all'acqua.

  1. Stendere su tutta la lunghezza della catena, sia all’interno che all’esterno, un velo di lubrificante con l’ausilio di un pennello pulito.
  2. Dopo qualche ora, eliminare il grasso in eccesso con uno straccio pulito.

 
Lubrificazione di catene mediante spray:
 
  1. Sistemare la moto con la ruota posteriore sollevata da terra e quindi libera di girare, per sollevare la moto è possibile usare un alzamoto!
  2. Girare velocemente la ruota posteriore in senso opposto a quello di marcia
  3. Dirigere il getto di lubrificante all’interno della catena, tra le piastre interne e le piastre esterne, nel punto immediatamente precedente a quello d’ingranamento sul pignone. Per effetto della forza centrifuga, il lubrificante, reso fluido dai solventi contenuti nello spray, si espanderà nell’area di lavoro tra perno e bussola, assicurandone la perfetta lubrificazione.
  4. Effettuare anche la lubrificazione dei rulli dirigendo il getto di lubrificante sulla parte centrale della catena.                                                                                  
  5. Dopo la lubrificazione, attendere 10-15 minuti per consentire l’evaporazione dei solventi veicolanti che hanno portato il lubrificante all’interno dell’area di lavoro delle articolazioni (e che, se fossero ancora presenti, ne provocherebbero l’espulsione).
  6. Eliminare il lubrificante in eccesso con uno straccio pulito.
Esistono in commercio kit apposta per la lubrificazione con spray che vengono venduti con una scatola che si chiude attorno alla catena.Questa scatola può ovviament essere autocostruita e ci permette di mantenere la moto pulita.
Attenzione he il grasso spray contiene dei solventi che lo rendono piu liquido durante la fuoriscita dalla bomboletta, è consigliabile attendere del tempo prima di usare la moto cosi da far evaporare questi solventi e rendere il grasso piu viscoso (evitando cosi che schizzi via durante il moto!).
 
Pros. >

Google Translation

Mi piace!

Chi c'├Ę online

Abbiamo 3 visitatori e online
© 2020 Vulcan Riders and Owners Club<br>il motoclub dedicato alle Kawasaki custom
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
Privacy Policy