Home arrow Eventi arrow Dettagli

Una VN delle nostre

DSC_4248.jpg

Uno di noi

bacca.jpg
Eventi - Dettagli

Evento  
quando: 28.06.2020 - 28.06.2020 thumb
Termine prenotazioni (giorni prima) 0
Titolo dell'Evento Torre Abate e Abbazia di Pomposa
dove: ARIANO NEL POLESINE (RO)
Categoria: Incontri e viaggi
Vedi forum
Mostra la mappa
 
Descrizione Evento:
Domenica 28/06/2020 giro nel Parco del Delta del Po

Ritrovo presso il Bar Blanca , Adria ( RO ) via Aldo Moro ,15 alle ore 10:30
dove vi attende un fresco aperitivo ( 5 ‚ā¨ a testa ).

Ore 11:15 si parte ,destinazione Torre Abate ( FE ) , dove ci fermeremo per il pranzo al sacco, immersi nell'oasi.
Possibilità di passeggiare tra i laghetti e vedere l'oasi dall'alto di una torre panoramica. Qui vi è pure un chioschetto con vendita di bibite e birra fresca.

Finito il pranzo,si riprende il giro con destinazione l'Abbazia di Pomposa,qui c'è la possibilità di visita al parco esterno con opere di Land art,bar pasticceria per caffè,birra e altro ristoro.

Cenni storici Torre Abate:

Realizzata nel XVI secolo questo esempio di architettura idraulica è caratterizzato da cinque conche sulle quali si sviluppa un manufatto concavo a pianta rettangolare. In origine il deflusso delle acque era controllato da un sistema di porte vinciane, ma perse la funzione di chiavica in seguito al Taglio di porto Viro. Ebbe dunque funzione difensiva e di controllo. Oggi l'edificio è circondato da uno specchio d'acqua e da vegetazione palustre, con laghetti e rappresenta una piacevole meta per un'escursione tra la natura.

Cenni storici Abbazia di Pomposa:

L'origine dell'Abbazia risale ai secoli VI-VII, quando sorse un insediamento benedettino su quella che era l'Insula Pomposia, un'isola boscosa circondata da due rami del fiume e protetta dal mare. Dopo il Mille cominci√≤ la stagione di maggior splendore e divenne centro monastico fiorente votato ad una vita di preghiera e lavoro, la cui fortuna si leg√≤ alla figura dell'abate San Guido. Il monastero pomposiano accolse illustri personaggi del tempo, tra i quali √® da ricordare Guido d'Arezzo, il monaco inventore della scrittura musicale basata sul sistema delle sette note. Chi ama l'arte antica non deve perdere l'occasione di ammirare nella basilica di Santa Maria uno dei cicli di affreschi pi√Ļ preziosi di tutta la provincia di ispirazione giottesca e il bellissimo pavimento a mosaico con intarsi di preziosi marmi collocati tra il VI e XII secolo.

Dall'Abbazia di Pomposa si riparte per ritorno ad Adria ( ritorno per via pi√Ļ veloce ).
 
Utenti iscritti:
 
  • Iceman (+3 partecipanti)
  • JACK (+3 partecipanti)
  • Velenoso (+1 partecipanti)
  • zecste
 
Totale partecipanti: 11
 
È troppo tardi per iscriversi a questo Evento.

Google Translation

Mi piace!

Chi c'è online

Abbiamo 8 visitatori e 3 utenti online
© 2020 Vulcan Riders and Owners Club<br>il motoclub dedicato alle Kawasaki custom
Joomla! is Free Software released under the GNU/GPL License.
Privacy Policy